Sorgenia

IN DIRETTA CON ENERGIE SENSIBILI

mercoledì 29 febbraio 2012

Città smart: al via i finanziamenti

Il governo Monti è pronto a stanziare 1 miliardo di euro per incentivare e mettere in rete i progetti di città intelligenti e partecipare ai bandi europei che mettono a disposizione 14 miliardi da spendere fino al 2020.

Lo ha annunciato a Torino il ministro della Ricerca e dell’università, Francesco Profumo, concludendo il convegno nazionale dell’Anci, l’associazione dei comuni, sulle smart city.

Come ha ricordato Profumo, il ministero avrà un ruolo di regia e avrà nell’Anci il proprio punto di riferimento istituzionale e nel Cnr il proprio braccio operativo. L’obiettivo è quello di togliere “i progetti dai server locali e condividerli come sistema Paese per migliorare la qualità della vita dei cittadini e creare posti di lavoro”, ha dichiarato il Ministro.

I fondi saranno messi a disposizione delle imprese su progetti delle amministrazioni pubbliche.

Si tratta di 260 milioni per il mezzogiorno e di circa 700 per il centro-nord.

Subscribe to EcoPensiero – efficienza e sostenibilità by Email

DeliciousFacebookLinkedInOknotizieShare